Covid19, su 1633 tamponi processati sono 228 i nuovi positivi in provincia di Caserta (12 aprile 2021)

Covid19, su 1633 tamponi processati sono 228 i nuovi positivi in provincia di Caserta (12 aprile 2021)

CASERTA – Sono 228 i nuovi positivi in provincia di Caserta dove nelle ultime 24 ore sono stati processati 1633 tamponi. Per quanto riguarda le vaccinazioni, invece, è stata toccata quota 141388 per la prima dose e 44938 per la seconda (di cui: assistiti ultraottantenni 30225 – personale scolastico 28955 – forze dell’ordine 6508):

La Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere ha chiesto l’archiviazione di una querela per diffamazione a mezzo stampa presentata dal sindaco di Pignataro Maggiore, Giorgio Magliocca, contro il giornalista Enzo Palmesano

La Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere ha chiesto l’archiviazione di una querela per diffamazione a mezzo stampa presentata dal sindaco di Pignataro Maggiore, Giorgio Magliocca, contro il giornalista Enzo Palmesano

PIGNATARO MAGGIORE – La Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere (Pubblico ministero dottoressa Iolanda Gaudino) ha chiesto l’archiviazione di una querela del sindaco di Pignataro Maggiore, Giorgio Magliocca, coordinatore di Forza Italia in Terra di Lavoro e presidente della Provincia di Caserta (in quest’ultima veste componente del Comitato provinciale per Ordine e la […]

Covid19, tra nuovi positivi e guariti c’è uno scarto di undici. Ecco i dati odierni su contagi e vaccini

Covid19, tra nuovi positivi e guariti c’è uno scarto di undici. Ecco i dati odierni su contagi e vaccini

CASERTA – Sono 137913 le persone che hanno ricevuto la prima dose del vaccino contro il coronavirus, mentre sono 43996 coloro che hanno ricevuto anche la seconda (di cui: Assistiti Ultraottantenni 29919 – Personale Scolastico 28881 – Forze dell’ordine 6460). Per quanto riguarda i contagi, sono 250 i nuovi positivi in provincia di Caserta:

Ecco altre notizie sugli intensi rapporti tra la cooperativa “Apeiron” e l’associazione culturale della moglie di Gaetano Lubrano: affidati al “Gruppo sociale La Felicità” anche i corsi di italiano e di teatro e le attività ricreative per gli immigrati

Ecco altre notizie sugli intensi rapporti tra la cooperativa “Apeiron” e l’associazione culturale della moglie di Gaetano Lubrano: affidati al “Gruppo sociale La Felicità” anche i corsi di italiano e di teatro e le attività ricreative per gli immigrati

PIGNATARO MAGGIORE – Emergono altre clamorose notizie dalla nostra inchiesta giornalistica sui rapporti tra “Apeiron” e il “Gruppo sociale La Felicità”. Come già sanno i nostri pochi ma affezionati lettori, la cooperativa sociale “Apeiron” – che ha sede legale a Pignataro Maggiore, in un bene confiscato alla camorra – risulta aver firmato due protocolli d’intesa […]

Scovati 84 furbetti del reddito di cittadinanza: in 18 hanno perso il diritto a causa di misure cautelari o perché lavoravano in nero

Scovati 84 furbetti del reddito di cittadinanza: in 18 hanno perso il diritto a causa di misure cautelari o perché lavoravano in nero

CASERTA – I Carabinieri del Comando Provinciale di Caserta, all’esito di una attività finalizzata alla verifica della legittima percezione del Reddito di Cittadinanza, condotta su un numero esaminato di oltre 3300 cittadini residenti nella provincia, hanno denunciato all’Autorità giudiziaria 84 persone per aver percepito il predetto beneficio senza averne titolo, e segnalato all’INPS ulteriori 18 […]

Bufera sul vice-sindaco di Pignataro Maggiore, Antonio Palumbo, accusato di sessismo per un attacco alla scrittrice Michela Murgia – Le prese di posizione dell’attivista Federica De Lucia e del giornalista Salvatore Minieri

Bufera sul vice-sindaco di Pignataro Maggiore, Antonio Palumbo, accusato di sessismo per un attacco alla scrittrice Michela Murgia – Le prese di posizione dell’attivista Federica De Lucia e del giornalista Salvatore Minieri

PIGNATARO MAGGIORE – Bufera sull’assessore vice-sindaco di Pignataro Maggiore, Antonio Palumbo (medico, tenente colonnello dell’Esercito), sul quale sono piovute accuse di sessismo da parte di utenti di Facebook per un post sulla scrittrice Michela Murgia. Quest’ultima, come è noto, aveva criticato il generale dell’Esercito, Francesco Paolo Figliuolo, commissario per l’emergenza Covid, per il fatto che […]

Rocchetta, sequestrata una intera area nella quale avvenivano abusivamente sbancamenti e livellamenti di terra e rocce

Rocchetta, sequestrata una intera area nella quale avvenivano abusivamente sbancamenti e livellamenti di terra e rocce

ROCCHETTA E CROCE – Militari appartenenti alla Stazione Carabinieri Forestale di Calvi Risorta (CE), congiuntamente all’U.T.C. del Comune di Rocchetta e Croce (CE), hanno accertato, in comune di Rocchetta e Croce (CE), alla loc. Croce, l’avvenuta recente esecuzione di considerevoli interventi consistenti nello sbancamento di terre e rocce, e loro movimentazione, con mutamento sostanziale delle […]

In un libro l’autobiografia collettiva di un leader politico: don Luigi Ciotti – Il ricordo di don Peppe Diana e una chiamata alle armi per tutta la Chiesa nella lotta contro la camorra: “Il vangelo è incompatibile con le mafie”

In un libro l’autobiografia collettiva di un leader politico: don Luigi Ciotti – Il ricordo di don Peppe Diana e una chiamata alle armi per tutta la Chiesa nella lotta contro la camorra: “Il vangelo è incompatibile con le mafie”

“Se vuoi occuparti degli altri, dell’umanità fragile e oppressa, l’amore non basta. Beninteso, l’amore è un aspetto fondamentale della vita: un’esistenza senza amore è un’esistenza vuota, arida, priva di passioni. Ma per occuparsi degli altri, l’amore è una base troppo fragile. Occorre il sentimento di giustizia, ossia una profonda empatia per le vicende umane, quel […]

“La camorra e le sue storie”: nel libro di Gigi Di Fiore si racconta il ruolo del boss pignatarese Gaetano Lubrano nella decisione di assassinare il giornalista del “Mattino” Giancarlo Siani – Gli stretti rapporti con i “corleonesi” di Totò Riina

“La camorra e le sue storie”: nel libro di Gigi Di Fiore si racconta il ruolo del boss pignatarese Gaetano Lubrano nella decisione di assassinare il giornalista del “Mattino” Giancarlo Siani – Gli stretti rapporti con i “corleonesi” di Totò Riina

PIGNATARO MAGGIORE – E’ di grande interesse anche per i nostri affezionati lettori pignataresi il libro di Gigi Di Fiore, “La camorra e le sue storie” (Utet, 558 pagine, 18 Euro), che ha come sottotitolo: “La criminalità organizzata a Napoli dalle origini alle paranze dei bambini”. Alle pagine 229 e 230, infatti, si racconta come […]