Furto di energia elettrica a Vitulazio: condanna confermata per Francesco Parisi – Pubblichiamo il testo integrale dell’ordinanza della Corte di Cassazione che ha dichiarato inammissibile il ricorso

Furto di energia elettrica a Vitulazio:  condanna confermata per Francesco Parisi – Pubblichiamo il testo integrale dell’ordinanza della Corte di Cassazione che ha dichiarato inammissibile il ricorso

VITULAZIO –  Confermata la condanna a carico di Francesco Parisi (nato nel 1979) per il furto di energia elettrica avvenuto a Vitulazio. La settima sezione penale della Corte di Cassazione, con ordinanza numero 12843/2019, ha infatti dichiarato inammissibile il ricorso di Francesco Parisi e lo ha altresì condannato al pagamento delle spese processuali e della […]

Clan Lubrano-Ligato di Pignataro Maggiore, Angelo Sabino resta in carcere – Pubblichiamo il testo integrale della sentenza della Corte di Cassazione che ha dichiarato inammissibile il ricorso

Clan Lubrano-Ligato di Pignataro Maggiore, Angelo Sabino resta in carcere – Pubblichiamo il testo integrale della sentenza della Corte di Cassazione che ha dichiarato inammissibile il ricorso

PIGNATARO MAGGIORE – Angelo Sabino (noto a Pignataro Maggiore come “Caur’ e cuott’”) resta in carcere. Lo ha deciso la prima sezione penale della Corte di Cassazione che con sentenza numero 15100/2019 ha dichiarato inammissibile il ricorso e ha condannato Angelo Sabino al pagamento delle spese processuali e al versamento della somma di tremila Euro […]

Furto di energia elettrica a Pignataro Maggiore: l’imprenditore di pompe funebri Silvio Cenname si salva dalla condanna solo grazie alla prescrizione – Pubblichiamo il testo integrale della sentenza della Corte di Cassazione

Furto di energia elettrica a Pignataro Maggiore: l’imprenditore di pompe funebri Silvio Cenname si salva dalla condanna solo grazie alla prescrizione – Pubblichiamo il testo integrale della  sentenza della Corte di Cassazione

PIGNATARO MAGGIORE – La quarta sezione penale della Corte di Cassazione, con sentenza numero 52382/2018, ha cancellato la condanna per furto di energia elettrica a carico di Silvio Cenname (imprenditore pignatarese nato nel 1945) perché il reato è estinto per prescrizione. Silvio Cenname è molto conosciuto a Pignataro Maggiore: opera nel settore delle pompe funebri […]

Un risarcimento di novantamila euro per ingiusta detenzione a favore del sindaco di Pignataro Maggiore Giorgio Magliocca – La conferma nella sentenza della Corte di Cassazione che pubblichiamo integralmente

Un risarcimento di novantamila euro per ingiusta detenzione a favore del sindaco di Pignataro Maggiore Giorgio Magliocca – La conferma nella sentenza della Corte di Cassazione che pubblichiamo integralmente

PIGNATARO MAGGIORE – Ammonta a novantamila Euro il risarcimento per ingiusta detenzione a favore del sindaco di Pignataro Maggiore, Giorgio Magliocca, come confermato dalla quarta sezione penale della Corte di Cassazione con sentenza numero 13144/2019,  che pubblichiamo integralmente. Nel documento si legge tra l’altro:  “La Corte di appello di Napoli, con ordinanza emessa in data […]

Clan Ligato, “Michelone” resta in carcere – Ecco la sentenza della Corte di Cassazione che ha dichiarato inammissibile il ricorso di Michele De Biase

Clan Ligato, “Michelone” resta in carcere – Ecco la sentenza della Corte di Cassazione che ha dichiarato inammissibile il ricorso di Michele De Biase

PIGNATARO MAGGIORE – “Michelone” resta in carcere. La prima sezione penale della Corte di Cassazione, con sentenza numero 53397/2018, ha infatti dichiarato inammissibile il ricorso di Michele De Biase colpito da ordinanza di custodia cautelare in carcere il 10 maggio 2018 a seguito di un’inchiesta della Direzione distrettuale antimafia di Napoli sul clan Ligato di […]

Ex Rieter: in una sentenza della Cassazione in materia di lavoro si fa riferimento anche all’incidente mortale che costò la vita al giovane operaio Lorenzo Borrelli

Ex Rieter: in una sentenza della Cassazione in materia di lavoro si fa riferimento anche all’incidente mortale che costò la vita al giovane operaio Lorenzo Borrelli

PIGNATARO MAGGIORE – In una sentenza della Corte di Cassazione in materia di lavoro, la numero 29398/2018, relativa a una controversia tra l’ingegnere Piero Faccioli e la ex Rieter, con stabilimento in Pignataro Maggiore, si fa riferimento anche all’incidente mortale che costò la vita al giovane operaio pignatarese Lorenzo Borrelli il 28 settembre 2011. Pubblichiamo […]

Impianti per il trattamento dei rifiuti a Pignataro Maggiore: il Ministero dell’Ambiente risponde all’interrogazione presentata da alcuni senatori dei 5 Stelle. Leggi il documento

Impianti per il trattamento dei rifiuti a Pignataro Maggiore: il Ministero dell’Ambiente risponde all’interrogazione presentata da alcuni senatori dei 5 Stelle. Leggi il documento

AGRO CALENO – Mercoledì scorso 21 novembre, ho ricevuto risposta del Ministero alla mia interrogazione n. 3-00266 nella quale chiedevo informazioni circa i 2 impianti che le società F.lli Gentile F&R s.r.l. ed Euthalia s.r.l. hanno intenzione di costruire nel Comune di Pignataro Maggiore (CE) e per i quali hanno già provveduto a richiedere relativa […]

La particolare pericolosità di Raffaele Ligato sottolineata dalla Cassazione in un’ordinanza con la quale ha dichiarato inammissibile il ricorso dell’ergastolano pignatarese contro una sanzione disciplinare – Ecco il documento della Suprema Corte

La particolare pericolosità di Raffaele Ligato sottolineata dalla Cassazione in un’ordinanza con la quale ha dichiarato inammissibile il ricorso dell’ergastolano pignatarese contro una sanzione disciplinare – Ecco il documento della Suprema Corte

PIGNATARO MAGGIORE – La settima sezione penale della Corte di Cassazione, con ordinanza numero 43773/2018, ha dichiarato “inammissibile, risultando basato su motivi generici e manifestamente infondati”, l’ennesimo ricorso del boss ergastolano pignatarese Raffaele Ligato e lo ha condannato, altresì, al pagamento delle spese processuali e al versamento della somma di duemila euro alla Cassa delle […]

La Cassazione ha annullato con rinvio l’assoluzione dell’imprenditore del calcestruzzo (Cls di Pastorano) Nicola Palladino, imputato di associazione mafiosa – Ora potrebbe avvicinarsi la resa dei conti per un soggetto che ha avuto un ruolo fondamentale anche nelle elezioni amministrative del 2016 a Pignataro Maggiore – Ecco la sentenza della Suprema Corte

La Cassazione ha annullato con rinvio l’assoluzione dell’imprenditore del calcestruzzo (Cls di Pastorano) Nicola Palladino, imputato di associazione mafiosa – Ora potrebbe avvicinarsi la resa dei conti per un soggetto che ha avuto un ruolo fondamentale anche nelle elezioni amministrative del 2016 a Pignataro Maggiore – Ecco la sentenza della Suprema Corte

PASTORANO/PIGNATARO MAGGIORE – Dopo le assoluzioni in primo grado e in appello, potrebbe avvicinarsi la resa dei conti per l’imprenditore del calcestruzzo (società CLS di Pastorano) Nicola Palladino, un soggetto – imputato di associazione mafiosa – che ha avuto un ruolo fondamentale anche nella campagna elettorale per le amministrative del 5 giugno 2016 a Pignataro […]

Nuova vittoria in sede giudiziaria per i militanti del centro sociale “Tempo Rosso” di Pignataro Maggiore: archiviato il procedimento penale per una manifestazione contro “Forza nuova” svoltasi a Teano

Nuova vittoria in sede giudiziaria per i militanti del centro sociale “Tempo Rosso” di Pignataro Maggiore: archiviato il procedimento penale per una manifestazione contro “Forza nuova” svoltasi a Teano

PIGNATARO MAGGIORE/TEANO – Nuova vittoria in sede giudiziaria per il centro sociale “Tempo rosso” di Pignataro Maggiore. Il  Giudice delle indagini preliminari del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha infatti archiviato tutte le accuse contro nove giovani di Pignataro Maggiore (tra i quali vari militanti di “Tempo rosso”), Sparanise e Teano accogliendo la richiesta […]