La Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere ha chiesto l’archiviazione di una querela per diffamazione a mezzo stampa presentata dal sindaco di Pignataro Maggiore, Giorgio Magliocca, contro il giornalista Enzo Palmesano

La Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere ha chiesto l’archiviazione di una querela per diffamazione a mezzo stampa presentata dal sindaco di Pignataro Maggiore, Giorgio Magliocca, contro il giornalista Enzo Palmesano

PIGNATARO MAGGIORE – La Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere (Pubblico ministero dottoressa Iolanda Gaudino) ha chiesto l’archiviazione di una querela del sindaco di Pignataro Maggiore, Giorgio Magliocca, coordinatore di Forza Italia in Terra di Lavoro e presidente della Provincia di Caserta (in quest’ultima veste componente del Comitato provinciale per Ordine e la […]

Ecco altre notizie sugli intensi rapporti tra la cooperativa “Apeiron” e l’associazione culturale della moglie di Gaetano Lubrano: affidati al “Gruppo sociale La Felicità” anche i corsi di italiano e di teatro e le attività ricreative per gli immigrati

Ecco altre notizie sugli intensi rapporti tra la cooperativa “Apeiron” e l’associazione culturale della moglie di Gaetano Lubrano: affidati al “Gruppo sociale La Felicità” anche i corsi di italiano e di teatro e le attività ricreative per gli immigrati

PIGNATARO MAGGIORE – Emergono altre clamorose notizie dalla nostra inchiesta giornalistica sui rapporti tra “Apeiron” e il “Gruppo sociale La Felicità”. Come già sanno i nostri pochi ma affezionati lettori, la cooperativa sociale “Apeiron” – che ha sede legale a Pignataro Maggiore, in un bene confiscato alla camorra – risulta aver firmato due protocolli d’intesa […]

Bufera sul vice-sindaco di Pignataro Maggiore, Antonio Palumbo, accusato di sessismo per un attacco alla scrittrice Michela Murgia – Le prese di posizione dell’attivista Federica De Lucia e del giornalista Salvatore Minieri

Bufera sul vice-sindaco di Pignataro Maggiore, Antonio Palumbo, accusato di sessismo per un attacco alla scrittrice Michela Murgia – Le prese di posizione dell’attivista Federica De Lucia e del giornalista Salvatore Minieri

PIGNATARO MAGGIORE – Bufera sull’assessore vice-sindaco di Pignataro Maggiore, Antonio Palumbo (medico, tenente colonnello dell’Esercito), sul quale sono piovute accuse di sessismo da parte di utenti di Facebook per un post sulla scrittrice Michela Murgia. Quest’ultima, come è noto, aveva criticato il generale dell’Esercito, Francesco Paolo Figliuolo, commissario per l’emergenza Covid, per il fatto che […]

In un libro l’autobiografia collettiva di un leader politico: don Luigi Ciotti – Il ricordo di don Peppe Diana e una chiamata alle armi per tutta la Chiesa nella lotta contro la camorra: “Il vangelo è incompatibile con le mafie”

In un libro l’autobiografia collettiva di un leader politico: don Luigi Ciotti – Il ricordo di don Peppe Diana e una chiamata alle armi per tutta la Chiesa nella lotta contro la camorra: “Il vangelo è incompatibile con le mafie”

“Se vuoi occuparti degli altri, dell’umanità fragile e oppressa, l’amore non basta. Beninteso, l’amore è un aspetto fondamentale della vita: un’esistenza senza amore è un’esistenza vuota, arida, priva di passioni. Ma per occuparsi degli altri, l’amore è una base troppo fragile. Occorre il sentimento di giustizia, ossia una profonda empatia per le vicende umane, quel […]

“La camorra e le sue storie”: nel libro di Gigi Di Fiore si racconta il ruolo del boss pignatarese Gaetano Lubrano nella decisione di assassinare il giornalista del “Mattino” Giancarlo Siani – Gli stretti rapporti con i “corleonesi” di Totò Riina

“La camorra e le sue storie”: nel libro di Gigi Di Fiore si racconta il ruolo del boss pignatarese Gaetano Lubrano nella decisione di assassinare il giornalista del “Mattino” Giancarlo Siani – Gli stretti rapporti con i “corleonesi” di Totò Riina

PIGNATARO MAGGIORE – E’ di grande interesse anche per i nostri affezionati lettori pignataresi il libro di Gigi Di Fiore, “La camorra e le sue storie” (Utet, 558 pagine, 18 Euro), che ha come sottotitolo: “La criminalità organizzata a Napoli dalle origini alle paranze dei bambini”. Alle pagine 229 e 230, infatti, si racconta come […]

Finalmente rimossi da una chiesa di Marano di Napoli i quadri che vi erano stati collocati “a devozione” del capomafia Lorenzo Nuvoletta – A Pignataro Maggiore il restauro della “madonna della camorra” fu pagato dal genero Lello Lubrano

Finalmente rimossi da una chiesa di Marano di Napoli i quadri che vi erano stati collocati “a devozione” del capomafia Lorenzo Nuvoletta – A Pignataro Maggiore il restauro della “madonna della camorra” fu pagato dal genero Lello Lubrano

MARANO DI NAPOLI/PIGNATARO MAGGIORE – In data 29 marzo 2021 il sito della Curia Arcivescovile di Napoli ha pubblicato un comunicato stampa “sulla questione dei quadri nella Rettoria di Maria SS. della Cintura e della Consolazione a Marano di Napoli”, con il titolo: “Per amore della verità e della giustizia”. Ecco di seguito il testo […]

Tempi di covid, svolta antiproibizionista del magliocchiano Pietro Ricciardi in materia di sostanze stupefacenti: “Sta botta ce servono i panetti de fumo” – I buontemponi scherzano: “Sconfiggere la pandemia con i ‘cannoni’ (grosse ‘canne’)”

Tempi di covid, svolta antiproibizionista del magliocchiano Pietro Ricciardi in materia di sostanze stupefacenti: “Sta botta ce servono i panetti de fumo” – I buontemponi scherzano: “Sconfiggere la pandemia con i ‘cannoni’ (grosse ‘canne’)”

PIGNATARO MAGGIORE – Ha suscitato grande curiosità quella che è sembrata una svolta antiproibizionista del magliocchiano d’acciaio Pietro Ricciardi, ben retribuito occupante della poltrona di liquidatore della municipalizzata per la raccolta dei rifiuti, “Pignataro patrimonio srl in liquidazione”. I riflettori si sono accesi su di lui quando, in data 13 marzo 2021, sulla sua seguitissima […]

Rinviata per un difetto di notifica la Camera di consiglio che era stata convocata dal Gip per decidere sulla opposizione del querelante Emiliano Sanges (presidente della cooperativa “Apeiron”) alla richiesta di archiviazione avanzata dalla Procura

Rinviata per un difetto di notifica la Camera di consiglio che era stata convocata dal Gip per decidere sulla opposizione del querelante Emiliano Sanges (presidente della cooperativa “Apeiron”) alla richiesta di archiviazione avanzata dalla Procura

PIGNATARO MAGGIORE – Il GIP (Giudice delle indagini preliminari) del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, dottoressa Rosaria Dello Stritto, ha rinviato al 16 giugno 2021, per un difetto di notifica, la Camera di consiglio che era stata convocata in data 24 marzo 2021 per decidere sulla opposizione del querelante Emiliano Sanges alla richiesta di […]

Cresce l’allarme a Pignataro Maggiore: il covid assedia Palazzo Scorpio, sede dell’Amministrazione comunale (chiusa fino a sabato) – Sotto accusa il traballante sindaco Giorgio Magliocca che in un primo momento aveva deciso un solo giorno di stop (leggi i documenti)

Cresce l’allarme a Pignataro Maggiore: il covid assedia Palazzo Scorpio, sede dell’Amministrazione comunale (chiusa fino a sabato) – Sotto accusa il traballante sindaco Giorgio Magliocca che in un primo momento aveva deciso un solo giorno di stop (leggi i documenti)

PIGNATARO MAGGIORE – Cresce l’allarme tra la popolazione a Pignataro Maggiore, adesso che il Covid assedia pure Palazzo Scorpio, sede dell’Amministrazione comunale guidata dal traballante sindaco Giorgio Magliocca, politicamente finito nel panico più completo. Che Giorgio Magliocca non abbia le idee chiare per fronteggiare l’emergenza è dimostrato – se ancora ce ne fosse stato bisogno […]

Il presidente nazionale di “Libera”, don Luigi Ciotti, e il presidente onorario, Nando Dalla Chiesa, farebbero bene a spiegare agli esponenti casertani dell’associazione che cosa non va nell’accidentato curriculum “anti-camorra” di Giorgio Magliocca

Il presidente nazionale di “Libera”, don Luigi Ciotti, e il presidente onorario, Nando Dalla Chiesa, farebbero bene a spiegare agli esponenti casertani dell’associazione che cosa non va nell’accidentato curriculum “anti-camorra” di Giorgio Magliocca

CASERTA – L’articolazione provinciale casertana dell’associazione “Libera” ha meritoriamente organizzato una manifestazione per ricordare le vittime innocenti della criminalità organizzata, coinvolgendo Autorità evidentemente ritenute tutte particolarmente significative per la lotta alla camorra: il prefetto Raffaele Ruberto, il sindaco di Casal di Principe, Renato Natale, e il presidente della Provincia, Giorgio Magliocca, quest’ultimo pure sindaco di […]