La protezione civile di Pignataro Maggiore attiva il C.O.C. per l’emergenza freddo, ecco i numeri utili in caso di necessità | caleno24ore

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La protezione civile di Pignataro Maggiore attiva il C.O.C. per l’emergenza freddo, ecco i numeri utili in caso di necessità

PIGNATARO MAGGIORE – La protezione civile della regione Campania ieri 25 febbraio  ha diramato un’allerta meteo per oggi, infatti ha previsto un’anomalia termica che prevedeva un brusco calo delle temperature accompagnate da gelate persistenti e nevicate; e cosi è stato. Stamattina ci siamo svegliati con un manto bianco sulle nostre strade e la neve che cadeva.

Al fine tutelare ed aiutare la cittadinanza a superare questa emergenza la protezione civile di Pignataro Maggiore da ieri e per tutta la giornata di oggi ha attivato il Centro Operativo Comunale (C.O.C.).

L’Assessore delegato alla protezione civile sulla sua pagina Facebook avvisa per l’emergenza e dà alcuni consigli per affrontare queste giornate:

A causa dell’ondata di gelo in arrivo nelle prossime ore si raccomanda di:

– controllare costantemente l’umidità degli ambienti per evitare che l’aria troppo secca possa irritare le vie aeree o che la presenza di una eccessiva umidità favorisca la formazione di muffe;

– fare attenzione agli sbalzi di temperatura durante gli spostamenti in ambienti diversi;

– assumere bevande e pasti caldi evitando gli alcolici poiché non aiutano a difendersi dal freddo ma favoriscono una maggiore dispersione di calore dal corpo;

– prestare particolare attenzione ai bambini, agli anziani non autosufficienti ed a quelle persone che vivono sole;

– utilizzare sempre sciarpa, guanti e cappello per gli spostamenti all’aperto;

– durante i viaggi in auto portare con se coperte, bevande e catene da neve.

Si ricorda che i numeri ai quali è possibile contattare la protezione civile di Pignataro Maggiore per segnalazioni o in caso di evenienza sono:

– 0823 168 3352

– 0823 168 3340.

Oppure potete contattare anche tramite la pagina Facebook.

La protezione civile è a disposizione della cittadinanza, ma è molto importante seguire i consigli dati dall’Assessore delegato e, soprattutto segnalare qualsiasi anomalia che si presenta dal momento che si possa intervenire tempestivamente.

Luca Calafiore

Commenta con Facebook

Condividi i nostri articoli

DeliciousGoogleYahooBloggerMyspaceRSS