Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Home » Archivi per categoria » Inchieste

Allarme rifiuti elettronici: nel 2015 in Italia prodotte 41mila tonnellate

Allarme rifiuti elettronici: nel 2015 in Italia prodotte 41mila tonnellate

Negli ultimi anni si è assistito ad un vertiginoso sviluppo tecnologico, dalla diffusione capillare dei computer in tutte le famiglie, ai pc portatili, più pratici rispetto al “fisso” e adatti…

Dai cinesi ai casalesi, ecco chi c’è dietro i centri commerciali. Il racconto dei pentiti, quando mafie orientali e clan campani hanno iniziato a nascondere rifiuti tossici e abiti contraffatti nelle nostre vite

Dai cinesi ai casalesi, ecco chi c’è dietro i centri commerciali. Il racconto dei pentiti, quando mafie orientali e clan campani hanno iniziato a nascondere rifiuti tossici e abiti contraffatti nelle nostre vite

CASERTA – Ma voi lo sapete a chi date soldi, quando entrate in un centro commerciale in provincia di Caserta? Campania, La Reggia, Jambo. Nomi facili, per utenza che non…

I concorsi per Dirigente Scolastico in questo nuovo appuntamento della rubrica “La ricreazione è finita”

I concorsi per Dirigente Scolastico in questo nuovo appuntamento della rubrica “La ricreazione è finita”

I concorsi per Dirigenti Scolastici banditi negli anni passati,che val la pena ricordare sono indetti su base regionale, stanno subendo ritardi e battute d’arresto in molte Regioni italiane. In Campania…

Centrale a biomasse: dal sindaco Sorvillo all’imprenditore Ragozzino, tutti i contatti degli Iavazzi sul territorio

Centrale a biomasse: dal sindaco Sorvillo all’imprenditore Ragozzino, tutti i contatti degli Iavazzi sul territorio

SPARANISE – Il sindaco di Sparanise, Mariano Sorvillo, dice di non sapere niente dell’inceneritore della famiglia Iavazzi, disastroso progetto in territorio di Calvi Risorta presentato sotto le mentite spoglie di…

Centrale a biomasse: la parabola imprenditoriale degli Iavazzi tra Lo Uttaro e la zona Asi di Marcianise (2)

Centrale a biomasse: la parabola imprenditoriale degli Iavazzi tra Lo Uttaro e la zona Asi di Marcianise (2)

CALVI R. – Allorché nel 2007 la Biopower srl presentò la richiesta per la costruzione di una centrale a biomasse in via del Conte a Pignataro Maggiore, il fronte ambientalista…

Centrale a biomasse: ma chi è il gruppo imprenditoriale che vuole realizzare l’impianto nell’area ex Pozzi? (1)

Centrale a biomasse: ma chi è il gruppo imprenditoriale che vuole realizzare l’impianto nell’area ex Pozzi? (1)

CALVI R. – Il gruppo imprenditoriale riconducibile alla famiglia Iavazzi per mesi era rimasto nell’ombra, tra le società che si contendono gli appalti per la gestione dei rifiuti in Terra…

Centrale a biomasse: la “Energysud” emula la Biopower spa, ma il “progetto di piazza Umberto I” si arena

Centrale a biomasse: la “Energysud” emula la Biopower spa, ma il “progetto di piazza Umberto I” si arena

PIGNATARO M. – I nostri affezionati lettori stavano sicuramente aspettando una nostra inchiesta giornalistica sul disastroso progetto della centrale a biomasse della “Iavazzi Ambiente” nell’Agro caleno, ma vogliamo sorprenderli parlando…

“La ricreazione è finita”: questa settimana il dirigente Coco tratta il tema dei bisogni educativi speciali

“La ricreazione è finita”: questa settimana il dirigente Coco tratta il tema dei bisogni educativi speciali

L’ordinamento giuridico italiano ha,nel corso degli anni,garantito varie tipologie di alunni: - disabili (legge 104/92); -affetti da disturbi specifici dell’apprendimento DSA (legge 170/2010); -con A.D.H.D. disturbi da deficit di attenzione…

Caso Giudice di Pace: la Commissione parlamentare sul ciclo dei rifiuti si occupò della “Casertana recuperi srl”

Caso Giudice di Pace: la Commissione parlamentare sul ciclo dei rifiuti si occupò della “Casertana recuperi srl”

PIGNATARO M. – Della “Casertana recuperi srl”, la società di famiglia della coordinatrice dell’ufficio del Giudice di Pace di Pignataro Maggiore, dottoressa Vittoria Farzati, si parlò anche nel corso della…

Tagli alla scuola pubblica: questo l’argomento del secondo appuntamento con la rubrica “La ricreazione è finita”

Tagli alla scuola pubblica: questo l’argomento del secondo appuntamento con la rubrica “La ricreazione è finita”

AGRO CALENO – E’ mia ferma convinzione che in una società civile, industrialmente avanzata, tre sono i settori da attenzionare e far funzionare adeguatamente: sanità, istruzione, giustizia. In questo intervento,per…

Pagina 1 di 212