Migranti e terrorismo, Magliocca (Fi): “Sulla correlazione, da più parti sottolineata, tra migranti e terrorismo ignorare ancora gli allarmi è soltanto autolesionistico” | caleno24ore

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Migranti e terrorismo, Magliocca (Fi): “Sulla correlazione, da più parti sottolineata, tra migranti e terrorismo ignorare ancora gli allarmi è soltanto autolesionistico”

CASERTA – “Sulla correlazione, da più parti sottolineata, tra migranti e terrorismo ignorare ancora gli allarmi è soltanto autolesionistico, con dietro l’angolo il rischio per vite umane innocenti”.

Lo sostiene il Presidente della Provincia di Caserta, Giorgio MaglIocca (Forza Italia) commentando l’arresto a Napoli del migrante del Gambia sulle cui intenzioni secondo le forze dell’ordine sarebbe emerso il progetto di un attentato.

“La prevenzione non è sufficiente – osserva in una nota – serve a questo punto uno scatto culturale e mi riferisco a chi continua a non voler vedere un pericolo reale che c’è sui nostri territori. Esattamente due anni fa l’Unione Europea si era accorta del fil rouge esistente fra migrazione senza controllo e infiltrazioni terroristiche e aveva inviato super agenti segreti negli hotspot di Italia e Grecia, come rivelato dal colonnello Manuel Navarrete, capo del Centro europeo contro il terrorismo (Ectc). Inutile oggi nascondere il fatto che nella gestione delle frontiere c’è sempre una componente di sicurezza, a maggior ragione dopo la decisione dello Stato islamico di mandare terroristi dalla Siria e dall’Iraq per agire in Europa. Non vedere questo pericolo significa non perseguire la sicurezza dei nostri territori: uno scenario che non possiamo assolutamente permetterci”.

C.S.

Commenta con Facebook

Condividi i nostri articoli

DeliciousGoogleYahooBloggerMyspaceRSS