Interdittiva, il CdS respinge richiesta della Dhi di riforma dell’ordinanza del Tar | caleno24ore

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Interdittiva, il CdS respinge richiesta della Dhi di riforma dell’ordinanza del Tar

PASTORANO/VITULAZIO – La Dhi Di Nardi Holding Industriale continua la battaglia sul fronte amministrativo dopo che è risultata destinataria di una interdittiva antimafia da parte della Prefettura di Caserta. Dopo che è stata respinta la richiesta di sospensione del provvedimento prefettizio, ad opera del Tribunale amministrativo regionale della Campania, i legali della società che ha sede a Pastorano hanno presentato ricorso al Consiglio di Stato contro la Prefettura e il Ministero dell’Interno, chiedendo la riforma dell’ordinanza cautelare della prima sezione del Tar.

Con ordinanza del 7 febbraio, invece, la terza sezione del Consiglio di Stato, in sede giurisdizionale, ha respinto l’istanza di misura cautelare temporanea fissando per la discussione collegiale la Camera di Consiglio del’ 8 marzo 2018.“Ritenuto – si legge nell’ordinanza - che, in questa fase di sommaria delibazione, i puntuali argomenti posti a base dell’ordinanza appellata resistono alle censure della parte appellante; Considerato, in particolare, che le misure di carattere interdittivo antimafia sono giustificabili in presenza di un tessuto di collegamenti ed anche cointeressenze economiche senza necessità che vi siano, o siano conclusi, procedimenti penali ovvero intervenute condanne”.

sentenza-consiglio-di-stato-dhi

ordinanza-tar-dhi

Red. cro.

 

 

Commenta con Facebook

Condividi i nostri articoli

DeliciousGoogleYahooBloggerMyspaceRSS

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current ye@r *