Nominati gli scrutatori per le elezioni politiche… con l’irruzione della Del Monte che polemizza. Malgrado lo scioglimento di tutti gli organi politici da parte del Ministro dell’Interno, la Commissione Elettorale resta composta dai membri del disciolto Consiglio Comunale (guarda i video) | caleno24ore

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Nominati gli scrutatori per le elezioni politiche… con l’irruzione della Del Monte che polemizza. Malgrado lo scioglimento di tutti gli organi politici da parte del Ministro dell’Interno, la Commissione Elettorale resta composta dai membri del disciolto Consiglio Comunale (guarda i video)

VITULAZIO – Si è svolta questa mattina (09-02-2018), l’adunanza pubblica della Commissione Elettorale Comunale per la nomina degli scrutatori che saranno destinati agli uffici elettorali di sezione per le elezioni della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica che si svolgeranno domenica 4 marzo 2018. Alle ore 12, presso la sala consiliare del Municipio di Vitulazio, alla presenza di una decina di persone e della polizia locale, sono state svolte le operazioni di nomina, alle quali hanno preso parte: il Presidente della Commissione, dottor Cesario Gaudino (Sub-Commissario Prefettizio del Comune di Vitulazio con i poteri di Sindaco), le avvocatesse Rosa Sabatino e Assunta Cioppa (membri della disciolta maggioranza consiliare), il dottor Achille Cuccari (componente dell’ex opposizione consiliare). Inoltre, erano presenti il segretario comunale dell’Ente, il dottor Sandro Riccio, e il Responsabile dell’Ufficio Elettorale, l’Istruttore Direttivo Venanzio Aiezza, il quale ha anche provveduto alla redazione del verbale.

Nel corso della riunione è intervenuta dal pubblico e a più riprese, l’ex vicesindaco Giovanna Del Monte che ha “polemizzato” sulle modalità di nomina. Infatti, con lo scioglimento di tutti gli organi politici comunali da parte del Ministro dell’Interno, e la successiva nomina di una Commissione Straordinaria con poteri di Sindaco, Giunta e Consiglio Comunale, la legge prevede che a comporre la Commissione Elettorale Comunale siano ancora i componenti del disciolto Consiglio Comunale (maggioranza e minoranza). Questi ultimi hanno scelto direttamente – e non attraverso un imparziale sorteggio – le 24 persone (su 715 iscritti all’albo comunale degli scrutatori) che comporranno i 6 seggi elettorali per le prossime elezioni politiche.

La ripartizione delle “nomine” degli scrutatori ha riguardato 16 nominativi per i due ex componenti della maggioranza (Sabatino e Cioppa) ed 8 per l’ex minoranza (Cuccari). Invitiamo i nostri lettori a guardare i due video annessi che riprendono la nomina degli scrutatori e gli interventi “fuori campo” dell’ex vicesindaco Del Monte e i vari chiarimenti forniti dal Responsabile dell’Ufficio Elettorale Comunale.

09-02-2018

Alfredo Di Lettera

Commenta con Facebook

Condividi i nostri articoli

DeliciousGoogleYahooBloggerMyspaceRSS

One Response to Nominati gli scrutatori per le elezioni politiche… con l’irruzione della Del Monte che polemizza. Malgrado lo scioglimento di tutti gli organi politici da parte del Ministro dell’Interno, la Commissione Elettorale resta composta dai membri del disciolto Consiglio Comunale (guarda i video)

  1. francesco

    9 febbraio 2018 at 17:26

    Ancora oggi vediamo le stesse persone attaccato alle poltrone ,di una amministrazione fallita e incovernabile , tutti possono partecipare di un sorteggio al pubblico e visivo, a voi la risposta….