Bonifica Ilside, Tempo Rosso: “La soluzione sta nella lotta popolare non in una cabina elettorale” | caleno24ore

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Bonifica Ilside, Tempo Rosso: “La soluzione sta nella lotta popolare non in una cabina elettorale”

BELLONA – Di seguito la nota stampa del Csoa Tempo Rosso di Pignataro Maggiore: 

Ci preme in questo periodo di frenesia da campagna elettorale fare alcune precisazioni riguardanti la lotta per la bonifica dell’ Ilside.

Da sempre, la nostra posizione all’interno di tutti i movimenti popolari e le lotte ambientali che nel corso degli anni abbiamo attraversato, e’ sempre stata chiara, e’ sempre stata di rottura e mai conciliante con chi che crede che la soluzione possa trovarsi in una “x” lasciata ogni cinque anni in una cabina elettorale.

Tutta questa frenesia ovviamente nuoce gravemente alle lotte, alla partecipazione e alla voglia di mettersi in gioco di quella comunità che crede che ribellarsi e squarciare il velo della pace sociale sia l’unica soluzione praticabile per raggiungere gli obiettivi che ci prefissiamo come movimenti popolari.

Allo stesso tempo sappiamo pero’ che i movimenti, proprio perché popolari, sono spesso trasversali e al loro interno convivono a volte visioni diverse, tra cui anche la nostra visione di incompatibilità con le pratiche sistemiche e istituzionali. Ma non cediamo mai di un passo perche’ non possiamo lasciare terreno a nessuno, anzi il nostro obbiettivo e’ quello di conquistare sempre più spazi, con ostinazione e voglia di mettersi in gioco. Ciclicamente nelle lotte che abbiamo attraversato, partendo dalle lotte contro la discarica a Pignataro nel 2007 fin ad oggi, ci siamo ritrovati a fare i conti con soggetti che grazie a spazi apertisi nelle lotte, si sono poi candidati alle elezioni, e puntualmente queste dinamiche hanno portato le lotte a forti fasi di arretramento.

La cosa certa che possiamo affermare con convinzione e’ che tutte le battaglie vinte, sono state vittoriose grazie alla determinazione e alla forza delle comunita’ nell’essere rottura , dato che dopo le campagne elettorali, chi rimane a difendere i territori, e’ chi ogni giorno scende in strada e mette in gioco la propria vita per il bene comune.

Altra cosa che teniamo a precisare e’ che noi come realtà politica non scenderemo mai sul piano dell’inciucio che piace tanto alle fazioni politiche in gioco. L’inciucio non e’ altro che un’arma utilizzata per depotenziare le lotte , distruggerle o fargli cambiare rotta. Faremo in modo, con la nostra presenza costante, che la battaglia dell’Ilside non si riduca ad un inutile battibecco politico fino a marzo; ne abbiamo viste tante e questa sfida non ci fa paura e di sicuro per ora non ci tireremo indietro, anzi:

LASCIAMO UN APPELLO A TUTTI I LUPI, I RIBELLI, A FARSI AVANTI , A VENIRE ALLA RUPE E METTERE IN ATTO COLLETTIVAMENTE UNA STRATEGIA POPOLARE E VINCENTE, PERCORRENDO LA NOSTRA STRADA CHE E’ SEMPRE IN DIREZIONE OPPOSTA ED OSTINATA CONTRO I MECCANISMI SISTEMICI ED ELETTORALI.

…se il gioco si fa duro i lupi continuano a giocare 

…saremo incubo vivendo il sogno

 

cosa Tempo Rosso        #wolfenblock

Commenta con Facebook

Condividi i nostri articoli

DeliciousGoogleYahooBloggerMyspaceRSS

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current ye@r *