Il Ministero emetterà un francobollo celebrativo della Società Geografica Italiana per i 150 della fondazione | caleno24ore

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Il Ministero emetterà un francobollo celebrativo della Società Geografica Italiana per i 150 della fondazione

Il Ministero dello Sviluppo Economico emetterà, il giorno 14 novembre 2017, un francobollo celebrativo della Società Geografica Italiana, nel 150° anniversario della fondazione. Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A.

La vignetta raffigura, sullo sfondo, il Palazzetto Mattei in Villa Celimontana a Roma, sede della Società Geografica Italiana, con, in primo piano, alcuni cimeli custoditi dalla stessa Società: una riproduzione del Mappamondo di Martin Behaim realizzato nel 1492, il cui originale si trova presso il Germanisches Nationalmuseum di Norimberga, un Taccuino di note e schizzi geografici del viaggio in Africa orientale del 1881 di Orazio Antinori, primo Segretario generale della Società Geografica Italiana, e un esemplare del Bollettino pubblicato dal 1868. In alto, a sinistra, è riprodotto il logo del 150° anniversario della fondazione della Società Geografica Italiana. Completano il francobollo la leggenda “SOCIETÀ GEOGRAFICA ITALIANA”, la scritta “ITALIA” e il valore “€ 0,95”.

Bozzettista: Isabella Castellana.

A commento dell’emissione viene realizzato il bollettino illustrativo con articolo a firma di Filippo Bencardino, Presidente della Società Geografica Italiana.

Lo “Spazio Filatelia” di Roma sito in Piazza San Silvestro 20 utilizzerà, il giorno di emissione, l’annullo speciale realizzato da Filatelia di Poste Italiane.

Il francobollo ed i prodotti filatelici correlati possono essere acquistati presso gli Uffici Postali, gli “Spazio Filatelia” di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma 1, Torino, Trieste, Venezia, Verona e sul sito poste.it.

C.S.

Commenta con Facebook

Condividi i nostri articoli

DeliciousGoogleYahooBloggerMyspaceRSS

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current ye@r *