Ilside, grande successo per la marcia popolare organizzata dal Comitato Bellona/Triflisco | caleno24ore

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Ilside, grande successo per la marcia popolare organizzata dal Comitato Bellona/Triflisco

BELLONA – Vi proponiamo la nota diffusa dal Comitato cittadino Bellona/Triflisco dopo la marcia popolare di ieri:

La preannunciata marcia popolare del Comitato cittadino Bellona/Triflisco si è svolta in un tripudio di colori, musica e festosa allegria. Abbiamo portato per le strade di Bellona il senso civico ed il rispetto verso la legalità, che invece le nostre Istituzioni continuano a calpestare con il loro snervante attendismo e la loro inspiegabile assenza. È un altro piccolo passo di una battaglia ancora lunga ed estenuante, nel corso della quale non risparmieremo gli strali della nostra indignazione a chi si rende complice con il suo disinteresse della marcescenza del nostro territorio. Perché l’indifferenza è una colpa, ma è una colpa ancor più grave quando proviene da chi è per mandato istituzionale deputato a tutelare la salute collettiva. Siamo tutti schiavi delle leggi per poter essere liberi, ma sovente chi detiene il potere ritiene di poter soprassedere al rispetto delle leggi, come testimoniato dalla sistematica elusione della normativa ambientale da parte degli enti preposti in relazione alla vicenda Ilside. L’assemblea aperta che ha chiuso il corteo ha ribadito con fermezza le istanze che abbiamo fin’ora sostenuto in tutte le sedi, ufficiali e non: – revoca immediata delle autorizzazioni; – ordinanza in danno tante volte promessa e sempre procrastinata con motivazioni ambigue; – convocazione di un tavolo tecnico permanente, nel quale tutti i protagonisti istituzionali di questo processo si adoperino concretamente in vista dell’obiettivo comune. Da oggi non accetteremo più ultimatum fumosi e demagogici. I tempi li detterà il popolo sovrano. E se sarà necessario invaderemo di nuovo le strade, pronti a ricordare ai nostri governanti che la cittadinanza attende risposte da oltre quattro mesi.

C.S.

Commenta con Facebook

Condividi i nostri articoli

DeliciousGoogleYahooBloggerMyspaceRSS

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current ye@r *