Morto il ginecologo Gino Policola. Il cordoglio del Preside dell’Ordine del Santo Sepolcro della Sezione Campania Napoli – Terra di Lavoro l’avv. Raffaele Crisileo | caleno24ore

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Morto il ginecologo Gino Policola. Il cordoglio del Preside dell’Ordine del Santo Sepolcro della Sezione Campania Napoli – Terra di Lavoro l’avv. Raffaele Crisileo

SANTA MARIA CV – E’ deceduto qualche ora fa’, nella sua abitazione sammaritano, un notissimo professionista sammaritano, il dott. Gino Policola, stimatissimo  e conosciutissimo medico ginecologo,   di 64 anni, da oltre quarantanni impegnato nella professione sanitaria. Un’intera generazione e’ nata ed e’ stata portata alla luce grazie alla sua opera di medico plurispecialista. Persona impegnata nel sociale, in opere di solidarieta’, fervente credente, uomo di fede, appartenente all’associazione dei medici cattolici, anti abortista convinto, Cavaliere dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme e apprezzato e stimato per il suo impegno religioso e caritatevole verso la Terra Santa e verso gli ultimi. Il primo sentimento di cordoglio e di vicinanza ai suoi familiari perviene dal Preside dell’Ordine del Santo Sepolcro della Sezione Campania Napoli – Terra di Lavoro l’avv. Raffaele Crisileo il quale a nome personale  ed a nome dell’Ordine ha dichiarato “ Siamo vicinissimi  alla famiglia di Gino nell’ora della prova; abbiamo perso un fratello, buono, generoso, integerrimo dal quale abbiamo imparato tanto con la semplicita’ e con  l’esempio; ricordiamo la sua serenita’ ed il suo sorriso; siamo convinti che se l’Anima non porta niente con sé nell’altro mondo tranne le opere di bene, la propria educazione e la propria cultura,  Gino deve aver avuto un grosso bagaglio da portare con se oggi nel momento del trapasso”.

C.S.

Commenta con Facebook

Condividi i nostri articoli

DeliciousGoogleYahooBloggerMyspaceRSS

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current ye@r *