Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Tentata estorsione con l’aggravante del metodo mafioso, ordine di carcerazione per Biffa

TEVEROLA – I Carabinieri della Stazione di Teverola (CE), in quel centro, hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Napoli – Ufficio Esecuzioni Penali, nei confronti di Biffa Roberto, cl. 1975, residente a Teverola. L’uomo dovrà espiare la pena della reclusione di anni 4 e mesi 6, poiché ritenuto colpevole di tentata estorsione in concorso con l’aggravante del metodo mafioso, reato commesso in Frignano (CE) nel 2011. Biffa Roberto è stato ristretto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

CS

Commenta con Facebook

Condividi i nostri articoli

DeliciousGoogleYahooBloggerMyspaceRSS

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current ye@r *